Regolamento

Come partecipare
Sei un giovane creativo, un artista, un architetto, un designer?
Hai un età compresa tra 18 e 35 anni e risiedi sul territorio italiano?Allora puoi concorrere anche tu al MINI Design Award 2009 inviando un tuo progetto.
Tutti potranno vederlo e votarlo sul sito e se vinci potrai partecipare alla mostra finale e incassare un premio lordo di 5000 euro.
Leggi attentamente l’estratto del regolamento che trovi qui sotto, scarica le istruzioni sui formati del materiale richiesto e mandaci la tua proposta creativa sul tema:Il futuro della città: l’ambiente. Aria nuova in città

Nelle precedenti edizioni del MINI Design Award la città è stata considerata una palestra di esercizi di design e di comunicazione. Il titolo specifico del MINI Design Award 2009 – “Aria nuova in città” – intende invece porre al centro del Concorso l’esigenza di semplificare, razionalizzare, ri-disegnare tutti quegli oggetti, tutti quei sistemi che dovrebbero migliorare la città nel rispetto dell’ambiente. La parola d’ordine è essenzialità: design non significa soltanto creare oggetti nuovi ma migliorare quelli esistenti, tutto ciò soprattutto in relazione alle tematiche dello sviluppo sostenibile.Ai Concorrenti si chiede di fare proposte di redesign – che sempre più si coniuga con i concetti di efficienza energetica e il ricorso a materiali e tecniche ecocompatibili – per affrontare il tema ambientale migliorando l’esistente e lavorando sul togliere, non sull’aggiungere. Bruno Munari sosteneva infatti che “il progresso è quando si semplifica, non quando si complica”. A partire da questa convinzione, l’aria nuova cui fa riferimento il titolo di questa edizione del MINI Design Award ha un duplice significato: ambientale (perché semplificando il sistema di oggetti e di segni urbani si migliora la circolazione rendendo più respirabile l’aria), e soprattutto metaforico, in quanto una città così ri-disegnata potrà essere più vivibile e più bella.Ti aspettiamo!
ESTRATTO DEL REGOLAMENTO

Il Concorso è aperto alla partecipazione di giovani creativi, grafici, artisti, architetti e designer italiani e stranieri operanti sul territorio italiano dai 18 ai 35 anni di età, secondo le due modalità descritte qui sotto e meglio specificate in seguito.

Concorrenti online

La partecipazione avviene esclusivamente attraverso l’invio di un elaborato creativo originale sul tema del Concorso, da caricare sul sito www.minidesignaward.it secondo le indicazioni fornite sul sito stesso.

Queste proposte, una volta pubblicate, resteranno on line e i visitatori del sito avranno tempo fino al 30/10/2009 per esprimere la loro preferenza.

Concorrenti invitati
Per partecipare devono elaborare un progetto finito e inviarlo mediante corriere espresso entro il 7 settembre 2009 (farà fede il timbro di spedizione) al seguente indirizzo:
Istituto Europeo di Design Segreteria MINI Design Award c/o Istituto Europeo di Design Via A. Sciesa, 4 20135 Milano [email protected] C.a. Alessandra Acocella.

Per conoscere le ulteriori specifiche degli elaborati da presentare, consultare l’Allegato al regolamento.

Il sito, la mostra, e la pubblicazione dei progetti
Ogni edizione del Concorso comporta l’aggiornamento del sito dedicato www.MINIDesignAward.it. Su questo sito saranno pubblicate, a insindacabile giudizio dei promotori, le proposte man mano pervenute dai Concorrenti on line. Lo stesso sito, scaduto il termine di consegna dei progetti, potrà ospitare anche gli elaborati pervenuti dai Concorrenti invitati. Ogni edizione del Concorso comporta l’esposizione in luogo pubblico e la relativa pubblicazione di tutti i progetti pervenuti dai Concorrenti invitati e di una selezione delle proposte ricevute dai Concorrenti on line. La mostra del MINI Design Award 2009 avrà luogo entro l’autunno, a Milano.

Verranno premiati i tre Concorrenti invitati e il Concorrente on line che – a insindacabile giudizio della Giuria del Concorso – avranno proposto le idee più innovative sul tema indicato. Per la valutazione dei progetti inviati dai Concorrenti invitati saranno in particolare privilegiati i seguenti criteri:
• innovazione
• intelligenza e creatività del progetto
• sostenibilità e impatto ambientale
• ergonomia
• funzionalità
• longevità e durata
• qualità e adeguatezza della produzione industriale in serie
• estetica • valori semantici
• presentazione e packaging.

Concorrenti invitati
1° premio: euro 10.000
2° premio: euro 8.000
3° premio: euro 5.000

Inoltre MINI erogherà un contributo spese
di euro 500 per ciascun Concorrente invitato.

Concorrenti online
Premio unico: euro 5.000

Nessun contributo spese è previsto
per i Concorrenti on line.

Saranno in particolare privilegiati i seguenti criteri di valutazione:
innovazione, Intelligenza e creatività del progetto, sostenibilità e impatto ambientale, ergonomia,funzionalità, longevità e durata, qualità e adeguatezza della produzione industriale in serie, estetica, valori semantici, presentazione e packaging.

Le migliori 20 proposte creative ricevute dai
Concorrenti on line – le 10 che avranno ricevuto il maggior numero di preferenze da parte dei visitatori del sito MINI Design Award insieme ad altre 10 selezionate dai Promotori del Concorso a loro insindacabile giudizio – saranno esaminate dalla Giuria allo scopo di decretarne la migliore.

Il Comitato Scientifico e la Giuria del Concorso sono così composti:
Andrea Castronovo, presidente,
Gillo Dorfles, presidente onorario,
Oriol Bohigas, Aldo Colonetti, Michele De Lucchi, Carlo Forcolini, Marzio Galeotti, Daniele Protti.
La Giuria terrà un verbale del proprio operato e il suo giudizio sarà insindacabile.
Il Comitato Scientifico e la Giuria si riuniranno a Milano in occasione della presentazione del Concorso alla Stampa il 7 aprile 2009; entro la fine dell’estate presso l’Istituto Europeo di Design per valutare i progetti pervenuti; entro la fine dell’anno per premiare i vincitori e per inaugurare la mostra. I progetti dei Concorrenti invitati saranno esaminati in forma anonima dalla Giuria che selezionerà i concorrenti meritevoli di aggiudicarsi i premi in palio.Le migliori 20 proposte creative ricevute dai Concorrenti on line – le 10 che avranno ricevuto il maggior numero di preferenze da parte dei visitatori del sito MINI Design Award insieme ad altre 10 selezionate dai Promotori del Concorso a loro insindacabile giudizio – saranno esaminate dalla Giuria allo scopo di decretare la più meritevole.
Ogni Concorrente finalista (cioè i tre Concorrenti invitati vincitori del 1°, 2° e 3° premio e il Concorrente on line autore della miglior proposta creativa a giudizio della Giuria) sarà informato mediante e-mail e/o telefonata.
Il suo nome unito all’esito del concorso potrà esser reso pubblico solo con una comunicazione ufficiale della Giuria del Concorso tramite l’Ufficio Stampa MINI Design Award. Ogni altra iniziativa di comunicazione alla Stampa e al pubblico degli esiti del Concorso potrà aver luogo solo previ accordi con l’Ufficio Stampa del Concorso:
Ufficio Stampa MINI Design Award c/o ISM Italia Piazza G. Grandi 7 20129 Milano [email protected] (specificare nell’oggetto: MINI Design Award)
La premiazione del MINI Design Award avverrà entro l’anno a Milano, durante l’esposizione di tutti i lavori pervenuti, presso sede da definire. Il Concorso verrà considerato concluso con il conferimento dei premi.Art. 11 – Legge competente Il Concorso è regolato dalle norme della legge italiana e per ogni controversia che dovesse sorgere sul suo svolgimento sarà competente il Foro di Verona. Art. 12 –
Come avere maggiori informazioni
scrivere a Segreteria MINI Design Award,
email: [email protected]